Comportamenti esternalizzanti: cosa sono?

Autore: Valerio Giannitelli

Comportamenti esternalizzanti: cosa sono? Spesso i bambini in età prescolare posso manifestare condotte impulsive e atteggiamenti reattivi verso gli altri, ma nella maggior parte dei casi ciò deriva dal loro bisogno di comunicare le proprie intenzioni ed i propri bisogni all'ambiente circostante, coerentemente con il loro sviluppo psicofisiologico.

Quando, invece, il comportamento del bambino predice lo sviluppo di una condotta esternalizzante? 

(Leggi in allegato)

Categorie correlate

Per ricevere future informazioni circa gli eventi promossi dall’autore