Articoli - Consapevolezza

Consapevolezza: prendere coscienza di un fatto o di un processo. In senso più strettamente psicologico, viene inteso il processo secondo cui diviene interiorizzata e profonda la cognizione di qualcosa che sia in essere o in divenire. Nella complessità di un vivere quotidiano che spesso non lascia spazio a momenti di ferma riflessione, tale passaggio trasformativo è invece fondamentale ad una interpretazione più complessa e criptica dei tanti accadimenti, più o meno salienti, che viviamo ogni giorno. Pertanto, l’acquisizione di una piena e cosciente consapevolezza è certamente caposaldo fra gli obiettivi di qualunque iter conoscitivo di sé per una crescita personale e, più specificatamente, in ogni percorso psicologico o psicoterapeutico.

Se lo psicologo non mi dà consigli che ci vado a fare?
Autore: Maria Rita D'Onofrio

I consigli sono come il sole d’inverno: possono illuminare ma non riscaldano. (Anonimo) Molte persone si rivolgono allo psicologo come a un esperto che in virtù della sua esperienza e dei suoi studi elargisce fondamentalmente consigli, che fornisce le istruzioni per l’uso sulle varie situazioni della vita. Praticamente…

Consapevolezza, Crescita personale, Divulgazione
Covid 19 oggi
Autore: Francesco Panzarella

Come ben sappiamo ormai, la situazione riguardante il coronavirus varia di giorno in giorno, in Italia e nel mondo, diventando argomento di discussione di stanze virtuali e non a livello mondiale. Ebbene, questo porta con sé diversi tipi di problematiche non per forza strettamente correlate alla salute fisica ma anche (e talvolta soprattutto)…

Consapevolezza, Divulgazione
L'Assertività, di cosa si tratta?
Autore: Katia Querin e Mariagrazia Esposito

Essere assertivi è una condizione dell’essere liberi, dove per essere liberi non si intende un affrancarsi dai condizionamenti, ma un poter scegliere responsabilmente. (Franco Nanetti, La forza di ritrovarsi, 2002)    Comunicare assertivamente è… dire la verità (Robert E. Alberti, Essere assertivi,…

Consapevolezza, Crescita personale, Comunità, Salute, Divulgazione
Quanto conosciamo la nostra sessualità?
Autore: Sonia Allegro

Uno sguardo agli elementi che caratterizzano il sesso e le relazioni. In psicoterapia di cosa si parla? Direi di tutto…. Di tutto ciò che occupa un interesse per il paziente.  E in questo “tutto” una buona fetta è rappresentata dal sesso. Molti varcano la soglia dello studio di un professionista proprio quando…

Consapevolezza, Comunità, Clinica, Costellazioni familiari, Sessuologia
Angoscia e Ansia: due sinonimi?
Autore: Maria Rita D'Onofrio

Avverto il filo di una ragnatela… (Gaber-Luporini, da “Far finta di essere sani”, 1974) ANGOSCIA: dal latino ANGUSTIA, da ANGERE stringere, soffocare, che tiene alla stessa radice del ted. ANGST che vale lo stesso. – Sensazione dolorosa di stringimento all’epigastrio, accompagnata da gran difficoltà di…

Consapevolezza, Psicoterapia, Divulgazione
Distanziamento sociale: conseguenze psicologiche di un termine ambiguo
Autore: Valerio Giannitelli

Introduzione: Arthur Schopenhauer (1851) parlava del "dilemma del porcospino" nel descrivere il processo caratterizzante la necessità di due porcospini di trovare la giusta distanza "fisica" tra loro, così da potersi reciprocamente riscaldare, senza però ferirsi con i rispettivi aculei spinosi. Ciò che…

Consapevolezza, Formazione, Teorie psicologiche, Divulgazione
Alimentazione: tra scienza e spettacolo
Autore: Arianna Calabrese

In principio furono i blog. Se ci pensiamo, prima dei blog di cucina, la cura che si rivolgeva non tanto alla presentazione dei piatti, quanto alla riproduzione di immagini e foto sui libri, aveva lo scopo di illustrarci il risultato atteso più che di invogliarci a mangiare. Sono stati proprio i blog prima, e Instagram poi, a esasperare l’attenzione…

Consapevolezza, Comunità, Salute, Divulgazione
Nomofobia: posso fare a meno dello smartphone?
Autore: Consuelo Aringhieri

É consuetudine controllare prima di uscire di casa di avere con sé le cose essenziali e così, come rituale automatico, ci accertiamo di avere preso le chiavi di casa, della macchina, il portafoglio e naturalmente il telefono, o sovente i telefoni, tablet, pc. Per quasi tutti noi è una banale routine, ma per qualcuno è…

Consapevolezza, Genitorialità, Comunità, Divulgazione, Costellazioni familiari
Devo pagare uno per chiacchierare?
Autore: Maria Rita D'Onofrio

La potenza della parola nei riguardi delle cose dell’anima sta nello stesso rapporto della potenza dei farmaci nei riguardi delle cose del corpo. (Gorgia) Cosa si fa quando si va da uno Psicoterapeuta? Si parla! Beh, sono capaci tutti di parlare, no? Parlare, parlare… a chiacchiere non si risolvono i problemi! Perché mai dovrei…

Consapevolezza, Crescita personale, Divulgazione
Imparare una seconda lingua cambia la tua personalità?
Autore: Valeria Lussiana

I vantaggi del bilinguismo “I limiti del mio linguaggio costituiscono i limiti del mio mondo” (Ludwig Wittgenstein)    La maggior parte dei bambini del mondo cresce in ambienti multilingue e tutte le ricerche svolte in materia di bilinguismo, negli ultimi 15 anni, confermano i numerosi vantaggi di cui gode chi parla 2 o più…

Consapevolezza, Professionale, Crescita personale, Comunità, Divulgazione