L’importanza della relazione nel processo psicoterapeutico

Autore: Katya Fortunata Folino

L’importanza della relazione nel processo psicoterapeutico Per alcuni autori, la relazione terapeutica è la “conditio sine qua non” della psicoterapia: infatti, indipendentemente dalla teoria di riferimento e dalle tecniche usate, essa produce degli effetti sullo studente, più o meno deliberatamente ricercati e diretti dal terapeuta. In questo senso, “le tecniche psicoterapeutiche sono solamente uno strumento per inviare dei messaggi terapeutici e non devono essere confuse col contenuto trasmesso, che acquista significato attraverso la relazione terapeutica” (Giusti, Montanari, Montanarella, 1997).

Per portare avanti un processo terapeutico efficace, è necessario costruire una relazione terapeutica positiva, considerando che la qualità della relazione tra terapeuta e studente influenza fortemente i risultati della terapia (Alexander, Luborsky, 1986; Gaston, 1990) e ne determina il successo.
 


Categorie correlate