Istituto di Gestalt HCC Italy - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia

Istituto di Gestalt HCC Italy - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Introduzione alla Scuola di Psicoterapia

Finalità e Obiettivi del Corso

La Scuola di Specializzazione in Psicoterapia abilita psicologi e medici all’esercizio della professione di psicoterapeuta, secondo l’art. 3 della Legge 56/89. Sedi riconosciute dal MIUR Siracusa, Palermo, Milano.

L’Istituto attua un modello formativo che integra la competenza professionale specifica con il processo di crescita personale e di gruppo. Sono obiettivi prioritari del percorso formativo:
- Dare strumenti fenomenologico-relazionali di lettura e di intervento per il disagio psichico, in vari setting: individuale, di coppia, di famiglia e di gruppo;
- Fornire una competenza diagnostica e psicopatologica per tutta la gamma dei disturbi psichici, da quelli “evolutivi” ai disturbi gravi;
- Fornire un modello esperienziale di intervento sui processi relazionali in gruppo;
- Sviluppo creativo delle risorse personali

La Qualità dell’Istituto dal 1979
- La prima Scuola di psicoterapia della Gestalt in Italia
- Una comunità di insegnamento/apprendimento internazionale con esperienza didattica almeno ventennale
- Seminari con i più rilevanti esponenti internazionali della psicoterapia
- Ricerca scientifica
- Rivista Quaderni di Gestalt, dal 1985

Servizi per gli studenti
- Possibilità di avviamento alla professione presso il Centro Clinico
- Borse di studio per studenti
- Piattaforma e-learning per la consultazione di testi
- Servizi esclusivi tramite portale allievo (visualizzazione assenze effettuate e prenotazione recuperi online, prenotazione consultazione tesi)
- Abbonamento gratuito alla rivista Quaderni di Gestalt

Entra a far parte di un network internazionale
L'Istituto ha annoverato tra i suoi docenti, dalla nascita, gli esponenti internazionali più significativi della psicoterapia della Gestalt (Isadore From, i coniugi Polster, Joseph Zinker, i coniugi Nevis, e altri). Il programma di specializzazione attualmente include tra i docenti: Daan van Baalen, Dan Bloom, Michael Clemens, Ken Evans, Elisabeth Fivaz-Deupersinge, Ruella Frank, Vittorio Gallese, Umberto Galimberti, Carl Hodges, Lynne Jacobs, Robert Lee, Donna Orange, Jean Marie Robine, Harm Siemens, Frank Staemmler,  Carmen Vazquez Bandin, e altri.

L'istituto di Gestalt HCC Italy ha in attivo collaborazioni scientifiche e didattiche internazionali con vari istituti di formazione e di ricerca (vedi sezione chi siamo):
- Collaborazioni scientifiche e didattiche e possibilità di stage con gli istituti internazionali con cui intrattiene scambi
- Un programma di ricerca con il Dipartimento di Educazione e Psicologia dell'Università degli Studi di Mosca

L’Istituto di gestalt H.c.c. Italy, cura la collana Quaderni di Gestalt ,  dal 1985 la rivista italiana di psicoterapia della Gestalt ,oggi nota anche all’estero, scaturita dai contatti internazionali, dalla ricerca, dallo studio e dagli approfondimenti teorico-scientifici con gli esponenti più rilevanti delle scienze contemporanee.  Ha dato voce al dialogo costante che questa scuola ha attuato con la comunità psicoterapica italiana ed internazionale, nonché all'evoluzione di modelli teorici e clinici originali, tradotti poi all’estero. Caratterizzata sin dalla fondazione dallo spirito di una comunità di apprendimento/insegnamento, la Rivista inizia dal 2009 una nuova collaborazione scientifica con le scuole italiane di psicoterapia della Gestalt, cogliendo un segno ed una necessità dei tempi.
Basata sui valori estetici come etica delle relazioni di cura e sui processi di adattamento creativo come principio di sanità, la Rivista ha l’obiettivo di mantenere la scienza vicina alla vita, la ricerca vicina ai problemi clinici. E’ rivolta a psicoterapeuti e a professionisti delle relazioni di aiuto.

Direttore: Margherita Spagnuolo Lobb - Direttore responsabile: Giuseppe Sampognaro
Coordinamento di Redazione: Teresa Borino
Comitato di Redazione: Antonio Cascio, Pietro A. Cavalieri, Betti Conte, Gianni Francesetti, Giuseppe Iaculo, Salvo Libranti, Albino Macaluso, Aluette Merenda, Maria Mione
Assistente alla redazione: Jlenia Baldacchino
Comitato Scientifico: Angela Maria Di Vita, Antonio Ferrara, Maria Menditto, Mariano Pizzimenti, Riccardo Zerbetto.
Redazione: Istituto di Gestalt HCC Italy, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia, via San Sebastiano 38, 96100 Siracusa, tel.: 0931-465668/483646, e-mail: studies@gestalt.it ; sito web: www.gestalt.it/italy           

L'abbonamento alla rivista Quaderni di Gestalt si compone di due volumi l'anno, ogni volume tratta un tema specifico. E' possibile abbonarsi alla rivista in diversi modi:
- recandosi presso una sede dell'Istituto. Costo abbonamento 32,00 Euro se i volumi vengono ritirati in sede; 37,00 Euro in caso di spedizione in Italia
- pagando tramite bonifico bancario (richiedere i dati per il pagamento a info@gestalt.it). I costi sono i medesimi del punto precedente
- eseguendo il pagamento con carta di credito tramite il seguente bottone del sistema di sicurezza garantito da Paypal. Il costo di abbonamento di 38,00 Euro comprende anche la spedizione. Per acquistare un singolo volume o gli arretrati inviare un'email a info@gestalt.it

visita la pagina dedicata alle pubblicazioni
 
Ottieni maggiori informazioni sulle iscrizioni alla Scuola

 



Luogo

  • Via San Sebastiano, 38 - 96100 Siracusa
    0931.483.646 0931.46.56.68

    Ubicata vicino alle linee degli autobus interurbani, di fronte al Santuario. Parcheggio facile.

  • Via Abramo Lincoln, 19 - 90133 Palermo
    091.61.612.79 0931.46.56.68

    Adiacenze stazione, di fronte alla villa Giulia, a due passi dal mare, ben collegata con autobus; parcheggio facile.

Per ricevere future informazioni circa gli eventi promossi dall’autore