Vincere la paura

14/09/2018 dalle 17:00 al 16/09/2018 alle 16:00

Vincere la paura "La maggior parte degli uomini vive immersa in una quieta disperazione" scriveva un poeta tanto tempo fa.

Forse è un po' esagerato ma è vero che tanto spesso, per difenderci dalla paura, costruiamo dei muri altissimi per accorgerci poi che le nostre difese sono diventate le mura della nostra prigione, così confortevole, così solitaria, così angosciante.

Ma di cosa abbiamo cpsì tanta paura?
Degli altri, di quello che potrbbero pensare e fare. Di non essere all'altezza, di deludere le aspettative di qualcuno.

A volte, in qualche momento di lucidità, ci accorgiamo che possiamo avere paura anche di noi stessi, delle emozioni che ci attraversano e ci squassano, tanto che ci sembra di non avere altra soluzione che rifugiarci nella cella dell'ansia e del panico.

Sappiamo perfettamente che una cella ancora più piccola non è la soluzione, ma cosa altro possiamo fare?

Penso che i gruppi esperienziali siano una buona risposta a questa domanda. Perché c'è il gruppo, e può succedere che l'altro non sia lì per farti del male ma possa anche sostenerti e accoglierti; addirittura, anche tu puoi accogliere e sostenere l'altro, se te la senti.

Puoi scoprirti debole e fragile e accorgerti che non è così terribile: i supereroi sono noiosi!

Poi, nel gruppo succedono delle cose: sei aiutato ad affrontare le tue paure, attraversarle e poi lasciartele alle spalle.

Capita che i mostri, portati alla luce, siano assai meno brutti di come sembravano al buio.

Succede di scoprire che puoi conviverci, che a volte addirittura possono aiutarti.

Puoi portarti via dall'esperienza del gruppo la certezza di essere più forte, perchè avrai imparato a comprendere le tue debolezze.

Nota: altre info nell'allegato


ORGANIZZAZIONE DELL'EVENTO - INFO - PRENOTAZIONI

Sede di svolgimento

  • Ai Ciar - Bergamo - Costa Volpino - 24062 Ceratello
    340 504 3850

    Per chi non avesse un'automobile appuntamento venerdì 14 settembre alle ore 16.00 in Piazza XIII Martiri di Lovere, raggiungibile in pullman.

Per ricevere future informazioni circa gli eventi promossi dall’autore

Categorie correlate