Rapporto madre-bambino adottato.. il loro vissuto.. Quali reazioni modificare per renderlo migliore?

19/10/2013 dalle 10:30 alle 12:30

Rapporto madre-bambino adottato.. il loro vissuto.. Quali reazioni modificare per renderlo migliore? I due seminari sono collegati:si tratta, nel primo di prevenire disturbi in infanzia ed adolescenzae di contribuire ad adottaregli stati d'animo e i comportamenti più adatti, come rispettare, ad es. icambiamenti dell'adolescente senza intervenire severamente e mantenendo autorevolezza.Il tema si complica riguardo ai bambini adottati, che il più delle volte, in infanzia, hanno avuto esperienze traumatiche, riaffioranti più nello stato d'animo che nel ricordo.Rispetto a questo é necessaria, pur nella fermezza, una specie di empatia che dia rassicurazione al bambino.Tutto si complica in adolescenza, età in cui i conflitti si acuiscono e possono ingenerare nel ragazzo/a un senso profondo di estraneità e dubbio sulla propria identità.Qualche volta i genitori, adottivi e non, hanno bisogno di un aiuto sereno e competente che infonda un pò di fiducia e sicurezza. Éaugurabile, non sempre, un gruppo di lavoro in cui possa esserci un confronto.

Codice prenotazione: VE481

Relatore: Dott.ssa Giovanna Spezzani

Sede di svolgimento

  • Via Bissolati, 8

Per ricevere future informazioni circa gli eventi promossi dall’autore