Le dinamiche relazionali di coppia: l’alternanza e il confine tra dialogo e collusione.

17/10/2013 dalle 18:00 alle 20:00

Le dinamiche relazionali di coppia: l’alternanza e il confine tra dialogo e collusione. Si rifletterà insieme su come la scelta del partner in genere non é casuale. Ciò che attrae due individui é un misto di bisogni, desideri e paure che sono legati alla storia dei partner e ai loro modelli familiari. Già Freud nei Tre saggi sulla teoria sessuale afferma-..trovare l'oggetto é semplicemente ritrovarlo(Freud, 1905). La scelta dell'oggetto d'amore riproduce gli schemi del rapporto oggettuale vissuto nell'infanzia. Quindi le motivazioni inconsce della scelta del partner avvengono per un’esigenza sostitutiva della figura genitoriale, poichèservono da sostegno ai bisogni del singolo. Al fine di classificare i diversi tipi di scelta, verranno descritte diverse modalità di relazioni oggettuali, tra cui: “¢ analitica o per appoggio: si ama la donna nutrice, l’uomo protettivo;“¢ narcisistica: si sceglie ciò che si è, ciò che si é stati, ciò che si vuole essere, la persona che é stata parte del proprio se.

Codice prenotazione: MA313

Relatore: Dott.ssa Stella Intini

Sede di svolgimento

  • Via Ponchielli, 85 - Pesaro e Urbino - 61121 Pesaro

Per ricevere future informazioni circa gli eventi promossi dall’autore