Bisogni e desideri

16/04/2018 dalle 19:00 alle 21:00

Bisogni e desideri Molte volte ho studiato la lapide che mi hanno scolpito:
una barca con vele ammainate, in un porto.
In realtà non è questa la mia destinazione, ma la mia vita.
Perché l’amore mi si offrì, ed io mi ritrassi dal suo inganno;
il dolore bussò alla mia porta ed io ebbi paura,
l’ambizione mi chiamò, ma io temetti gli imprevisti
malgrado tutto avevo fame di un significato nella vita.
E adesso so che bisogna alzare le vele e prendere i venti del destino dovunque spingano la barca.
Dare un senso alla vita può condurre a follia, ma una vita senza senso è la tortura dell’inquietudine e del vano desiderio.
È una barca che anela al mare eppure lo teme..

(E. Lee Masters)
 
L'incontro, che fa parte della serie dei Seminari Tematici da anni condotti dal dr. Maurizio Bottino, ha lo scopo di rivisitare alcune tematiche i cui significati sono troppo spesso dati per acquisiti e le cui implicazioni si ritengono scontate. È rivolto a coloro che desiderano verificare, con l'aiuto e la condivisione delle esperienze degli altri partecipanti, lo stato della propria attenzione e tensione verso se stessi.
 
Molti confondono i propri desideri con i propri bisogni così come per parlare con banalità di qualcosa è sufficiente averne un'idea approssimativa, spesso infarcita di pregiudizi.

Ma per trattare un argomento in maniera compiuta è necessario averne una conoscenza ampia ed articolata, capace di intravedere i collegamenti con altre realtà così come per comunicare con gli altri dobbiamo avere la capacità di rinunciare ai nostri assolutismi per accettare il contributo che le nuove conoscenze ci presentano. 

Per incontrare profondamente noi stessi e gli altri è necessario contattare gli spazi infiniti della nostra intimità ed essere disposti ad affrontare il dolore e la gioia legati alla scoperta di tali spazi. E dobbiamo rinunciare a condannare e a condannarci (spesso utile sotterfugio per non affrontare la fatica di un cambiamento profondo)… e tanto altro.

Soprattutto dobbiamo iniziare un cambiamento imperniato sul coraggio di accettare la coesistenza del positivo e del negativo dentro e fuori di noi.: “....dobbiamo imparare a disimparare molto di quello che ci hanno insegnato ed imparare che non ci hanno insegnato ad imparare.” (F. Perls)

Dovremmo impegnarci ad acquisire una tensione ed un’attenzione amorosa verso noi stessi da utilizzare si per mantenere il bandolo del nostro agire, che spesso ci sfugge, ma soprattutto per renderci ogni giorno sempre più meravigliosamente veri.
________________________

Costo:
35,00 € (50,00 €  se in coppia) comprensivo della quota di iscrizione all’Associazione.

INFO E PRENOTAZIONI: vedi recapiti in calce
 

ORGANIZZAZIONE DELL'EVENTO - INFO - PRENOTAZIONI

Sede di svolgimento

  • - Via Montecassiano, 90 - 00156 Roma
    06.868.97.790 338.13.934.23 06.823.191

Per ricevere future informazioni circa gli eventi promossi dall’autore

Categorie correlate