Il test di Rorschach

13/11/2018 dalle 09:00 al 26/02/2019 alle 13:00 25/10/2018 13:00

Il test di Rorschach Interpretazione  qualitativa e inquadramento  psicodinamico della personalità.

Il corso di perfezionamento si pone l’obiettivo di integrare l’interpretazione dei dati statistici e quantitativi estratti dal Sommario Strutturale, secondo il Sistema Comprensivo di Exner, con l’analisi clinica degli aspetti qualitativo-proiettivi contenuti nelle risposte, in riferimento ai principali costrutti psicodinamici. I contenuti riportati nel protocollo, il loro valore simbolico, l’ordine e la sequenza delle risposte e i principali meccanismi difensivi messi in atto dal soggetto consentono di avanzare ipotesi relative al funzionamento del pensiero, all’assunzione degli affetti, alla costruzione dell’identità, alle relazioni oggettuali della persona, considerata nella sua specificità e individualità e in relazione allo specifico momento evolutivo.

L’inquadramento teorico del corso fa riferimento ai principali modelli di sviluppo in psicoanalisi, agli apporti teorici e metodologici del Gruppo di Ricerca in Psicologia Proiettiva dell’Università René Descartes di Parigi, al Manuale Diagnostico Psicodinamico (PDM2), intendendo la diagnosi personologica come l’integrazione del livello di organizzazione, della tipologia/disturbo di personalità, del funzionamento mentale e dell’esperienza soggettiva della persona.

Nello specifico il corso si focalizza sull’acquisizione di conoscenze e competenze in merito:
♦ Ridefinire la diagnosi testale rileggendo gli indici statistici entro la cornice teorica psicodinamica, come ipotesi di funzionamento mentale della persona intesa nella sua individualità e specificità;
♦ La dinamica percezione/proiezione nel protocollo Rorschach;
♦ Aspetti qualitativi e proiettivi nel Rorschach e livello di organizzazione della personalità della persona (nevrotico, borderline, psicotico);
♦ Aspetti qualitativi e proiettivi nel Rorschach nelle diverse tipologie personologiche;
♦ Interpretazione integrata: dagli indici quantitativi e statistici del Sistema Comprensivo di Exner alla lettura delle dinamiche intrapsichiche del protocollo;
♦ Gestione del setting testale, stesura della relazione e restituzione con adolescenti e con adulti.

A Chi è rivolto
Il corso di perfezionamento è rivolto a psicologi, psicoterapeuti e psichiatri già in possesso di una conoscenza base del test, della sua somministrazione e siglatura secondo il Metodo Comprensivo di Exner.

Il numero di partecipanti è di massimo 15 iscritti .
 

Sede di svolgimento

  • - Via Ausonio, 6 - 20123 Milano
    02.83.928.73 02.83.928.73

Per ricevere future informazioni circa gli eventi promossi dall’autore

Categorie correlate