Conoscenza, consapevolezza e processo evolutivo

19/06/2016 dalle 09:30 alle 17:30 13/05/2016

Conoscenza, consapevolezza e processo evolutivo È un compito faticoso essere persone che si rendono conto, osservano, criticano, prendono posizione, creano pensieri originali, non seguono passivamente i dettami delle mode.
Il buon senso per crescere non è sufficiente.  È solo un punto di partenza.
Occorre aggiungere alle intuizioni e all’amore il piacere di porsi interrogativi, di formulare dubbi, di chiedere conferme alla conoscenza, alla lettura, al confronto e alla voglia di aprirsi ad altre idee.
(M.Bernardi e P.Tromellini)

La conoscenza delle cause passate dei nostri comportamenti (educazione, traumi, situazioni di vita…) è un buon inizio del processo di cambiamento.

La consapevolezza di come queste cause antiche agiscano al presente è un altro passaggio importante in quanto consente una buona gestione della propria vita.

Ma tutto questo non dà una prospettiva evolutiva al percorso vitale delle persone. Infatti non basta sapere “il perché causale” ed il “come gestionale”… occorre trovare l’ “affinché evolutivo”: tutto ciò che è accaduto e sta accadendo ha uno scopo per la nostra vita, un motivo profondo che va oltre, verso direzioni che è necessario tentare di conoscere.

Le cose avvengono a caso, ma non per caso: esiste un senso profondo la cui conoscenza trasforma l’esistenza umana in un percorso di crescita in cui i fatti, tutti, assumono un sapore pregno di attiva speranza e non di passiva rassegnazione. _____________________________

Il Seminario si propone sia come uno spazio per verificare lo stato del proprio essere sia per iniziare un cammino di conoscenza di se stessi che da soli è quasi impossibile percorrere.I partecipanti, secondo la loro storia personale, potranno:
- rivisitare realtà conosciute e renderle sempre più proprie;
- rendersi conto di aver perso le coordinate del loro vivere;
- essere indotti ad iniziare un lavoro di conoscenza di sé più strutturato;
- trovare una conferma della strada già intrapresa…
E, seppure nella diversità di ognuno, si avrà l’occasione per un arricchimento della propria consapevolezza attraverso lo scambio con altri che sentono il desiderio di fermarsi per ascoltare ed ascoltarsi.
 
SI PARLERÀ DI
a. Bisogni insoddisfatti: senza conoscere i nostri bisogni profondi non possiamo essere liberi di proporre o affermare i nostri desideri.
b. Aspettative deluse: rimanere attaccati alla pretesa di avere risposte da coloro che amiamo ci impedisce di essere amati.
c. Progetto di crescita permanente: la conoscenza di ciò che si desidera, l’analisi delle possibilità reali utili ad ottenerlo, la capacità di superare la frustrazione come mezzi per realizzare molti sogni, ma soprattutto per non vivere da morti e poter morire da vivi.
 
PROGRAMMA
- Valore dei perché e dei come 
- La conoscenza dei bisogni antichi
- La coazione a ripetere
- La rinuncia alla pretesa
- La consapevolezza dell’agire presente
- L’affinché evolutivo
- Il progetto di crescita permanente
___________________________________________________
 
Vivete una vita in cui potete riconoscervi! (Tiziano Terzani)
___________________________________________________

Conduce: dr.Maurizio Bottino

Costo: 80 € (comprende quota iscrizione Associazione toAsk e materiale seminariale).

Per partecipare: Effettuare il versamento a mezzo bonifico sulle coordinate in calce ed inviare una nota alla Segreteria (info@toask.it – 06.868.97.790) per ricevere conferma dell’avvenuta iscrizione.

ALTRE INFO: ai recapiti associativi o direttamente al docente (338.13.934.23).

Note:
- Seminario a numero chiuso che  si svolgerà con la presenza minima di n.10 partecipanti.
- Le prenotazioni saranno accettate secondo l’ordine di arrivo della quota d'iscrizione .
- In caso di mancato svolgimento le quote saranno restituite a mezzo bonifico bancario entro il 18 giugno 2016.
________________________________

ISCRIZIONE tramite bonifico bancario a: Associazione Culturale toAsk
IBAN: IT66 G056 9603 2160 0000 5447 X52 (Banca Popolare di Sondrio - Filiale: 161 ROMA - AG. 16)
Causale: Consapevolezza Bologna  - Cognome, Nome e recapito telefonico del partecipante.
 

Sede di svolgimento

  • Viale Pietro Pietramellara, 59 - 40121 Bologna
    Tel. Hotel 051.42.211

    Hotel Mercure (di fronte alla Stazione Centrale)

Per ricevere future informazioni circa gli eventi promossi dall’autore

Categorie correlate