Le radici della violenza tra realtà e falsi miti

Il 24/11/2018 23/11/2018

Le radici della violenza tra realtà e falsi miti Un tema di grande rilevanza presentato presso la Sala Capitolina del Campidoglio, che  ha l’obiettivo di fornire strumenti d’intervento utili a far emergere capacità atte ad affrancare dalla violenza, sia vittime che carnefici.

Verrà offerta una lettura multidimensionale della violenza e delle sue conseguenze,secondo il modello del Neo-Funzionalismo, che rende conto della complessità dell’essere umano e permette di lavorare verso l’integrazione tra le discipline, ma ancora di più permette di guardare in maniera integrata alla persona nella sua interezza.

Particolare attenzione verrà dedicata alle nuove scoperte scientifiche, che il Neo-funzionalismo integra nella sua teoria e nella sua metodologia di intervento, con il fine di tener conto delle necessità dei singoli individui (donne e uomini) e degli specifici bisogni della comunità in cui la violenza in famiglia si verifica.

l partecipanti al presente convegno potranno approfondire l’analisi del fenomeno e delle azioni di contrasto che con la Metodologia Funzionale, insieme alle strutture sociali deputate, si possono mettere in moto.

Al termine dell’evento agli studenti universitari, verrà rilasciato Attestato di partecipazione valido per la richiesta (presso le segreterie dei propri corsi di laurea) dei crediti CFU

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

La partecipazione al convegno è gratuita, tuttavia essendo i posti limitati, la prenotazione è obbligatoria.


ORGANIZZAZIONE DELL'EVENTO - INFO - PRENOTAZIONI

Sede di svolgimento

  • Sala Protomoteca in Campidoglio - Piazza del Campidoglio, 55 - 00186 Roma
    081.03.221.95 081.01.047.92

Per ricevere future informazioni circa gli eventi promossi dall’autore

Categorie correlate