Dini Cristina

Dini Cristina Nata a Firenze il 9 Febbraio 1966, ha studiato lingue e lavorato nel settore prima di intraprendere il “viaggio” nel mondo della psicologia.

Parla inglese, francese e spagnolo. Ama l’espressione artistica nelle sue varie forme, è curiosa e passionale. Scrive e dipinge.

Psicologa Comparata, diplomata presso la Scuola di Psicoterapia Comparata, ha co-condotto per quindici anni gruppi di Gestalt Analitica, collaborando con strutture private, Enti ed Istituzioni. Attualmente lavora presso lo studio privato Al Centro del Cambiamento, affiancata dal dott. Luigi Zammuto, con il metodo personalizzato di Psicogenealogia e Gestalt Immaginale. Si avvale di una rete multidisciplinare, conosce bene i servizi territoriali ed ha scambi ad ampio raggio.

Esperta in Psicogenealogia secondo le linee guida dell’ideatrice Anne Ancelin Schutzenberger (scuola francese), ha seguito seminari di Leandra Perrotta e Maurizio Gasseau ed ha una formazione sul Genosociogramma condotta da Evelyne Bissone Jeuffroy.

Si è formata in Analisi Transazionale con la dott.ssa M. Assunta Giusti ad Arezzo, conosce le Terapie Corporee, le tecniche di rilassamento e d’immaginazione attiva. Con la dott.ssa Giovanna Nencini e la dott.ssa Carla Bartolucci di Firenze ha incontrato rispettivamente il training autogeno e la bioenergetica. Allieva di Selene Calloni Williams, ha seguito la Nonterapia, il counselling filosofico tra oriente ed occidente, il nada yoga e lo yoga sciamanico. Ha partecipato al corso biennale 2015-2016 di Psicogenealogia e Costellazioni Familiari Sistemiche, organizzato dalla Dott.ssa Marilisa Marianella e l’Associazione Spazio In-Formando, con docenti d’eccezione quali,  Jutta ten Herkel (supervisore), Bertold Ulsamer, Leandra Perrotta, Maurizio Gasseau e Vittorio Cigoli.

Presidente dell’Associazione di promozione sociale “LE DUE ANFORE” (www.ledueanfore.org) con sede in Arezzo, fondata per promuovere il cambiamento sia soggettivo che collettivo, attraverso un ripensamento delle concezioni attuali di benessere e ricchezza e di Cultura della Felicità.



Luogo

  • - Via Guido Monaco, 51 - 52100 Arezzo
    338.65.397.76

    Adiacenze Stazione ferroviaria.

Per ricevere future informazioni circa gli eventi promossi dall’autore

Categorie correlate